• Nie mehr zu kleine Kinderschuhe

  • Das mühsame Basteln hat ein Ende

  • Fühle mich im Schuh so gut wie im Strumpf

  • So wird gemessen

41 %

 

 

Il 41% dei bambini portano scarpe troppo piccole

Il BIMS® è uno strumento grazie al quale anche i genitori possono controllare regolarmente la crescita dei piedi dei loro bambini, e la grandezza delle scarpe. E stato sviluppato da Philippe Bücheli, diplomato fisioterapista.
Da 17 anni osservo nei miei pazienti la posizione dei loro piedi e dita. Ho notato che ca. l'8-10% di tutti i pazienti mostra problemi nella posizione delle dita e nei piedi. Secondo la rivista specializzata "Krankengymnastik 2/98, Germania (C.-J. Diem), uno su due bambini porta, senza lamentarsi, delle scarpe di almeno un paio se non due misure troppo piccole. Anche secondo il Prof. Dr. Exner della clinica universitaria di ortopedia di Zurigo il 41% dei bambini portano delle scarpe troppo piccole.
Scarpe troppo piccole causano disturbi della crescita
La maggior parte dei disturbi della crescita, da noi osservati, nascono dal portare delle scarpe troppo piccole. Bisogna evitare i disturbi della crescita nei piedi dei piccoli e le relative conseguenze tardive. Per questo motivo è essenziale poter determinare, rapidamente ed in modo affidabile, la misura di scarpa ottimale per il piede del bambino.
Dopo la nascita di nostra figlia ho osservato che l'acquisto delle scarpe per bambini piccoli rappresenta per i genitori un grosso problema. Provandosi le scarpe i bambini non sono in grado di formulare delle chiare asserzioni se la scarpa giusta oppure no. Inoltre la necessità dell'acquisto di un nuovo paio di scarpe è riconosciuta spesso solo quando il bambino manifesta arrossamenti sulle dita oppure quando le scarpe mostrano evidenti segni di usura. Il personale di vendita non è sempre competente in materia e non esiste un sistema di misurazione semplice ed adatto a tutte le marche di scarpe.
Un semplice sistema di misurazione
Non ho potuto trovare degli indizi su come possano i genitori valutare l'ideale misura di scarpe per un bambino né dopo aver effettuate delle ricerche a livello mondiale, né dopo aver visitato una mostra della calzatura internazionale con 1600 espositori provenienti da 30 paesi. Questo fatto mi ha indotto a sviluppare io stesso un sistema di misurazione: BIMS®, un cursore di misurazione per determinare la lunghezza del piede del bambino e la lunghezza interna di una scarpa. BIMS® si caratterizza per il fatto che considera lo spazio per l'avanzamento che le dita necessitano nel camminare, lo spazio d'accrescimento per la crescita del piede e l'altezza minima delle punte per evitare una pressione sul pollice. BIMS® può essere utilizzato su ogni marca di scarpa ed offre un aiuto decisionale convincente.
Importante: BIMS® non fa sì che una scarpa sia sana. Aiuta però ad evitare scarpe troppo piccole e con ciò disturbi della crescita e relative conseguenze. BIMS® è prodotto in Svizzera, è atossico e infrangibile. E' raccomandato dai medici.